Scuola inclusiva - Dalla normativa alle competenze

Formatori - Viviana Rossi, Maria Enrica Bianchi
Durata del corso - 25 ore
Sede di svolgimento il corso si svolge presso la scuola che ne fa richiesta
Numero minimo partecipanti: 20

Il corso si rivolge ai docenti che intendono approfondire le strategie didattico-metodologiche più adeguate per offrire agli studenti l’opportunità del successo formativo, come previsto dalla normativa vigente. I docenti devono essere messi nella condizione di poter affrontare questo compito, tanto più che le scelte didattiche e i cambiamenti metodologici e di gestione necessari per aiutare gli alunni con D.S.A. si rivelano utili a tutti gli allievi, perché rendono più efficace la pratica didattica, più consapevole il metodo di studio, più duraturi e profondi gli apprendimenti.

Al termine del corso verrà rilasciato ad ogni partecipante un attestato di frequenza.
Lattes Editori è ente accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola, secondo la DM 170 del 2016.

I partecipanti che avranno frequentato le ore minime obbligatorie e compilato il questionario di gradimento sulla Piattaforma S.O.F.I.A., riceveranno l’attestato di partecipazione al corso, valido ai fini dell’aggiornamento professionale del personale della scuola.

Prerequisiti

I docenti che desiderano partecipare al corso devono risultare tra il personale docente abilitato per l’a.s. 2020/21 in carica presso la scuola che richiede l’evento formativo.

Domanda di iscrizione

Per iscriversi al corso è necessario utilizzare la Piattaforma S.O.F.I.A. clicca qui

Obiettivi di apprendimento

Per realizzare una scuola inclusiva occorre che i docenti:
• imparino a riconoscere le diversità e le difficoltà di apprendimento di coloro che “non vanno bene a scuola” e a prendersene cura;
• adottino una progettazione curricolare flessibile e aperta alle differenti abilità, attenta all’accrescimento di tutte le competenze che concorrono al percorso educativo personalizzato degli studenti;
• costruiscano ambienti favorevoli con attività didattiche e atteggiamenti educativi “su misura”.

Metodologia di lavoro - materiali e tecnologie utilizzati

Il corso avrà momenti di lezione frontale partecipata e di attività laboratoriali. È inoltre prevista l'erogazione di materiali informativi utili, disponibili sul web e scaricabili dal docente (durante l'incontro formativo verranno indicati gli indirizzi web di riferimento).

Programma dettagliato

 1° modulo (4 ore): lezione teorica frontale partecipata.
• Come la normativa può supportare la scuola e sostenere gli studenti con Bisogni Educativi Speciali.
• Il Piano Didattico Personalizzato: uno strumento condiviso a supporto degli studenti con Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) … e non solo.
Video di approfondimento (1 h): Modelli di PDP

2° modulo (4 ore): lezione teorica frontale e laboratorio sulla costruzione del PDP.
• Il Piano Didattico Personalizzato: dalla diagnosi al PDP.
Video di approfondimento (1 h): Come leggere una diagnosi in chiave pedagogica (esempi di casi)

3° modulo (4 ore): lezione frontale partecipata.
• La Didattica inclusiva: strategie metodologiche per tutti.
Video di approfondimento (1 h): Strumenti compensativi utili per tutti

4° modulo (4 ore): lezione frontale più laboratorio su compiti autentici e rubriche.
• Come valutare? Valutare e certificare le competenze.
Video di approfondimento (1 h): Strumenti compensativi per DSA e atri BES

5° modulo (4 ore): lezione frontale partecipata.
• Il Piano Nazionale per la Scuola Digitale (PNSG).
• Teorie e metodi per utilizzare Internet e le nuove tecnologie in supporto alla didattica.
Video di approfondimento (2 h): Uso libri interattivi in un’ottica inclusiva